Google Docs supporta file da 10 GB e nuove funzionalità


Scott Johnston, direttore dei prodotti di Google ha annunciato cambiamenti significativi per quello che riguarda Google Docs, introducendo la possibilità di lavorare con file e documenti di grandi dimensioni, fino a 10 GB.

Tale vantaggio riguarderà principalmente gli utenti del servizio pagamento;  infatti gli utenti che utilizzano Google Docs gratuitamente sono ancora limitati ad un GB per quello che riguarda lo spazio di archivazione.

La nuova dimensione massima per file, che ammonta come detto a 10 GB, diventa utile quindi a chi ha servizi “premium” come quelli da 5 dollari l’anno per 20 GB, ma soprattutto da 4000 dollari per uno spazio di 16 terabyte.

Fra le altre novità che riguardano Google Docs la possibilità di caricare e di poter convertire anche i file PPTX ( un formato utilizzato da PowerPoint 2007 e 2010), una migliore gestione dei fogli di calcolo ed il supporto ad archivi di compressione ZIP, RAR con funzione anteprima.

Insomma Google Docs si sta trasformando sempre più in un’ ottima suite di lavoro per ufficio.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta