Controllare studenti in gita – App scuola


In Giappone si sa, sono sempre all’avanguardia su tutto, questa volta però mi hanno stupito ancora di più!

Il prodotto innovativo è una applicazione per cellulari, tablet, smartphone in grado di sostituire ed integrare il conteggio degli alunni da parte dei professori, insegnanti a scuola.

Ma a cosa può servire? E’ tanto difficile conteggiare gli alunni?

Sicuramente sì, se bisogna farlo in gita! Per strada o in musei, parchi ed altri luoghi.

L’applicazione chiamata RubberBand, creata dal sudcoreano Hyukjae Jang dell’Institute of Science and Technology di Daejeon funziona in modo semplice ed efficace.

Ad ogni zaino di ogni bambino viene applicato un sensore che trasmette dei segnali radio agli altri zaini vicini. Tutti questi dati vengono poi raccolti da uno smartphone che ha installata l’applicazione e così oltre che a sapere quanti gruppi si sono formati, in base alla forza del segnale si capisce anche se il segnale proviene da vicino o da lontano!

Se alcuni bambini si sono allontanati troppo, sullo smartphone appaiono le foto dei bambini in “fuga”, geniale no? ;)

Tu cosa ne pensi?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta