Motorola Xoom a basso costo


Il Motorola Xoom è uno dei tablet più potenti esistenti sul mercato. Nonostante questo, però, le vendite non sono state esattamente entusiasmanti, visto che, molto probabilmente a causa dell’eccessivo prezzo di vendita del dispositivo, le copie vendute sono state di certo sotto le aspettative.

Come fare, quindi, a rimediare quando all’orizzonte c’è un iPad 2 che si preannuncia più performante, e ad un prezzo minore?

Semplice, sembra che la casa produttrice voglia proporre una versione a basso costo dello Xoom che, nello specifico, si tenga sotto i 500 dollari.

Per arrivare a un tale traguardo, alcuni rumor vorrebbero l’assenza del modulo 3G, e comunque di tutti gli elementi che costituiscano la parte telefonica del terminale.

In questo modo, il prezzo scenderebbe considerevolmente.

Ma basterà castrare il dispositivo e ridurre il prezzo per far aumentare le vendite? Non lo sappiamo.

Al momento sappiamo invece che la casa produttrice ha lavorato molto per portare il supporto a flash sul proprio dispositivo, così da cercare di convincere gli utenti non convinti da iPad proprio per quel motivo.

Voi cosa ne pensate di questa decisione di Motorola? Comprereste questa nuova versione low (si fa per dire) budget dello Xoom, o preferite rivolgervi ad altro? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.



Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta