CTIA 2011: Sprint, View Evo e HTC Evo 3D


Al CTIA 2011, i maggiori produttori del settore hanno tirato fuori l’artiglieria pesante
Sprint ha presentato il Samsung Nexus S in versione 4G e CDMA,  Google Voice e Sprint hanno realizzato un’accordo per cui gli utenti Sprint potranno abilitare il servizio Google Voice sfruttando la segreteria telefonica di Google che si sostituirà a quella di Sprint godendo così di tutte le altre funzionalità di Google Voice.
Il Nexus S offre anche un chip NFC, una fotocamera da 5 megapixel, una frontale VGA, un processore da 1GHz Hummingbird, Bluetooth 2.1 , Wi-Fi GPS, USB, 16GB di memoria interna,ecc.

I due nuovi smartphone Sprint
Il primo è il il View Evo, versione rinnovata del tablet HTC Flyer con la funzione  4G che godrà dell’ormai collaudato processore Snapdragon da 1.5GHz, con 32GB di memoria interna, fotocamera da 5 megapixel posteriore,  fotocamera frontale da 1.3 megapixel, Bluetooth e Wi-Fi., senza, però Android 2.3.
Inoltre, ad  accompagnare il tablet, ci sara’ una penna stilo che potrà essere usata per evidenziare il testo e prendere appunti.

Il secondo,invece è l’HTC Evo 3D, questa volta con sistema operativo Android 2.3 Gingerbread, processore dual core da 1.2GHz MSM8660 Snapdragon, schermo touchscreen da 4.3 pollici con risoluzione qHD 960 x 540, doppia fotocamera da 5 megapixel con flash LED e videorecording FullHD a 1080p in 2D e a 720p in 3D.
Fra le altre caratteristiche abbiamo 4 GB di memoria interna, una batteria da 1730mAh, Bluetooth, Wi-Fi, GPS, il solito assortimento di applicazioni di Google, e-mail e messaggistica, e un lettore musicale.
Il design è molto simile all’Optimus LG 3D presentato al Mobile World Congress di Barcellona ed entrambi non hanno bisogno di occhiali per il 3D.