BlackBerry Playbook alti costi di riparazione secondo iFixit


iFixit, se non lo conoscete, è un team che smonta e mostra nel dettaglio i componenti interni dei più famosi dispositivi hi-tech di nuova generazione, offrendo tra l’altro utilissime guide agli utenti che non sanno da dove iniziare per smontare, ed eventualmente riparare da soli, un componente.

Uno degli ultimi lavori dei suddetti ragazzi è stato il BlackBerry Playbook, dalla cui analisi sono emerse alcune interessanti caratteristiche. A quanto pare, in caso di eventuali guasti al terminale, le riparazioni richiederebbero costi molto elevati.

Perché? Perché alcuni componenti, come le due fotocamere e i pulsanti nella parte alta del dispositivo, fanno parte tutti dello stesso pezzo, e per ripararne uno andrebbe sostituita tutta quella parte.

Il sito, inoltre, ha fatto notare come basterebbe usare un rivestimento in magnesio attorno allo schermo per aumentarne la resistenza e limitarne i possibili danni.

Chi fosse interessato a leggere l’articolo completo, può trovarlo cliccando su questo link.

Ricordiamo che il Playbook è un tablet che può godere di specifiche tecniche abbastanza elevate, tra cui troviamo un processore dual core da 1GHz, 1GB di memoria RAM e due fotocamere, una da 5 e una da 3 Megapixel.

Qualche possessore del dispositivo che possa e voglia descriverci le proprie esperienze in merito?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta