Google Plus: la nuova interfaccia utente


Google Plus cambia volto: Big G + ha completamente rinnovato la sua interfaccia utente, rivoluzione che mira d accrescere il numero degli utenti interessati a condividere foto ed immagini oltre che a relazionarsi con gli altri, anche al di fuori delle cerchie.

Molto probabilmente, leggendo alcuni commenti on line, il primo effetto è stato di shock: la novità ha lasciato milioni di utenti perplessi perchè, in un primo momento, tutto è sembrato diverso e più complesso. La nuova interfaccia regala grande rilievo alle immagini ed ai commenti, garantendo un flusso di post molto più veloce.
A molti è sembrato più difficile notare ciò che può interessare, commentare e condividere ma, come in tutte le novità, anche in questo caso è necessario passarci un po’ di tempo per poter godere in pieno delle innovazioni.

Anche nei giochi molti hanno notato rallentamenti ma, molto probabilmente , questi piccoli fastidi verranno via via aggiustati dallo staff di Big G.
Google è sempre stato, per quello che riguarda il suo social network, molto sensibile ai feedback degli utenti e non mancherà di ascoltare i consigli dei suoi seguaci.

Le novità di Google+
Nella nuova interfaccia possiamo trovare un nuovo set di icone poste sulla sinistra della pagina con le opzioni , “home”, “profilo”, “esplora” che sostituisce “spunti” e permette di poter cercare persone in base ai propri interessi, senza chiudersi alle proprie cerchie: da segnalare la voce “video-ritrovi”, sezione decisamente migliorata rispetto al passato
Segue infine “foto” con le varie voci, “aggiungi foto dal telefono o da album” per poi arrivare all’ultima voce “Altro” con tre sotto-opzioni , cerchie, giochi e pagine .

A destra invece ci sono i propri contatti divisi nelle varie cerchie, cerchie che ogni utente ha potuto creare in base alle sue esigenze.

Indubbiamente l’acquisizione di Instogram da parte di Facebook ha spinto Google a semplificare al massimo la condivisione di video ed immagini, facilitando l’integrazione con gli altri servizi, tipo Gmail e YouTube.

Per avere un’idea ancora più chiara della nuova interfaccia minimalista di Google Plus, vi consigliamo di visualizzare il video di presentazione.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta