Facebook down blackout


E’ down il più popolare social network del mondo, Facebook, che per oltre due ore e mezzo è stato irraggiungibile a livello planetario per problemi tecnici, scatenando il panico tra milioni di utenti.

facebook-down

Sin dai primi momenti del black-out, quando si è capito che il problema era molto più grave rispetto ai precedenti problemi di appena pochi minuti, sul web si sono riversate le voci più improbabili su quanto stesse accadendo, comprese quelle di attacchi hacker provenienti dalla Cina.

In mezzo a tanta “disperazione”, c’è stato però anche chi ne ha approfittato per fare ironia, come chi ha ipotizzato una ripresa della produttività aziendale e chi dell’attività sessuale grazie alla non disponibilità di Facebook.

Addirittura su Twitter con l’hash tag #facebookdown si sono visti i casi più disperati

Insomma, come già capitato ad esempio quando problemi analoghi capitarono a Google, un evento del genere ha fatto notizia, tanto che molti telegiornali in tutto il globo hanno addirittura mandato in onda interviste ad utenti del social network in piena crisi d’astinenza…

Motivi del mancato caricamento del sito di facebook

In precedenti down di Facebook, è stato il suo software engineering Robert Johnson, a spiegare che

Effettivamente questo è stato il peggior blackout del social network degli ultimi quattro anni. Il problema è stato causato da un sistema automatico per verificare i valori di configurazione della cache che però, purtroppo, ha causato più problemi di quanti invece non ne abbia risolti e per questo abbiamo deciso di rimuoverlo

Questa volta i problemi di collegamento a facebook saranno da imputare a problemi tecnici o attacchi hacker?

Avete una schermata bianca? Una scritta “Sorry, something went wrong” o Service Unavailable?

Bisogna attendere che facebook risolva il problema e nell’attesa girate per strada a chiedere like alle vostre foto, per non sentire la mancanza.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta