Facebook compra Instagram per un miliardo di dollari


Facebook ha annunciato, tramite un comunicato stampa, di avere acquisito Instagram, la nota app di photo-sharing per dispositivi mobili.
L’acquisizione è stata conclusa per un miliardo di dollari, una parte in contanti e l’altra in azioni Facebook, acquisizione che dovrebbe essere formalizzata entro tre mesi.

Sempre nel comunicato, Facebook, afferma che si tratta di un importante traguardo per la società: è la prima volta che il Social Network più grande del mondo acquista un’azienda ed un marchio con così tanti utenti.

Mark Zuckerberg pare voglia tenere Instagram come realtà indipendente da Facebook in modo che possa essere usata anche in altri social network. Lo scopo dell’acqusizione da parte di Facebook è quello infatti di far conoscere l’applicazione ad un numero ancora maggiore di persone, contribuendo con il proprio staff tecnico a migliore le infrastrutture di Instogram.

Del resto per anni Facebook ha cercato di utilizzare le migliori tecnologie per spingere le persone a condividere foto con amici e famigliari ed ora, grazie a questa nuova acquisizione,  potranno offrire ai loro clienti molto di più, collaborando con il team Instagram per permettere a sempre più persone, che utilizzano i dispositivi mobili, di condividere le loro foto.

Instagram, in meno di due anni, ha raggiunto oltre 30 milioni di utenti iPhone e la stessa società rivela di ricevere oltre 5 milioni di scatti al giorno. Per chi non conoscesse Istragram, l’app permette di scattare immagini e di modificarle per mezzo di filtri creativi per poi condividerle sui social network.

L’acquisizione rappresenta sicuramente un grosso vantaggio per Facebook che deve il suo successo iniziale proprio all’idea di condividere immagini e foto con gli amici, condivisione che attualmente riceve 250 milioni di immagini al giorno.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta