Smartphone DUAL SIM: DSFA o DSDS?


Smartphone DUAL SIM: DSFA o DSDS?

Per chi è alla ricerca di uno smartphone Dual SIM, è opportuno mettere in risalto che sono due le tecnologie disponibili e tra cui è possibile scegliere: la DSFA (più costosa e completa) e la DSDS (la più economica). Prima di comprare il nuovo telefono, meglio comprendere bene qual è la differenza.

Smartphone DSFA (Dual Sim Full Active)

Si tratta della tecnologia che si ritrova nei prodotti di maggiore qualità e che si caratterizza per offrire funzioni Dual SIM davvero molto complete.

Nello smartphone sono infatte installate due ricetrasmittenti, due processori e due antenne. In questo modo si potrà disporre di due SIM che risulteranno sempre attive sia per quanto concerne la ricezione che la conversazione.

Ad esempio se si è impegnati in una conversazione su una SIM e si riceve una telefonata sull’altra, arriverà la notifica che permetterà di decidere quale mettere in attesa.

Smartphone DSDS (Dual SIM Dual Standby)

I dispositivi che invece fanno ricorso a questa tecnologia sono i modelli più economici e diffusi.
Si tratta di smartphone in cui è presente una sola ricetrasmittente, una antenna ed un processore. Questo comporta che non sarà possibile avere le due SIM sempre attive nello stesso momento ma lo saranno in standby.

In pratica entrambe potranno ricevere le chiamate, tutte e due saranno raggiungibili ma quando si sarà occupati in una conversazione su una delle due, l’altra sarà momentaneamente disattivata, con la conseguenze che coloro che proveranno a chiamare, troveranno il telefono spento.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta