Lazar Crypter: Crittografare dal menu contestuale Windows


Lazar Crypter permette di crittografare e decrittografare dal menu contestuale di Windows. Di sicuro è un’ottima risorsa per ottimizzare la sicurezza dei propri dati senza troppi sforzi e si è rivelata un’ottima alternativa a software piu professionali ma anche piu impegnativi da utilizzare come Truecrypt o BitLocker.

Installata l’applicazione open source, non si ha bisogno di configurazioni lunghe, ma integrandosi con il menu contestuale di Windows, il software offre la possibilità di crittografare e decrittografare qualsiasi file con un semplice click. Inoltre sono disponibili le operazioni di controllo integrità, copia/incolla, e tutte le funzioni per spostare su hard drive esterni file crittografati.

La finestra che comparirà sarà come nella foto sottostante, ed è sufficiente selezionare i file da voler archiviare in maniera crittografata, poi con il tasto destro del mouse aprire il menu contestuale e scegliere Lazar Crypter/ Encrypt.

Lazar Crypter non si limita a proteggere i file, bensì anche la password è protetta da un algoritmo AES 256 per garantire la massima sicurezza e riservatezza dei dati.

Successivamente alla realizzazione dell’archivio, vi verrà chiesto di inserire una password, che vi consiglio di adottare unendo lettere MAIUSCOLE e minuscole a numeri, e senza seguire un ordine preciso:

Ad esempio è ritenuta di maggiore sicurezza la password Sa3rDi2na che sardina23.

Una volta creato il proprio archivio ICR crittografato, questo non potrà essere aperto in contemporanea con altri archivi simili, anche se la password è la stessa. Bisogna estrarli uno ad uno, selezionare il singolo file ed avviare la procedura di decodifica.

Lazar Crypter è compatibile per le piattaforme Windows XP, Windows Vista e Windows 7 ed il download è disponibile gratuitamente all’indirizzo Lazar Crypter.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta


Lazar Crypter: Crittografare dal menu contestuale Windows


Lazar Crypter permette di crittografare e decrittografare dal menu contestuale di Windows. Di sicuro è un’ottima risorsa per ottimizzare la sicurezza dei propri dati senza troppi sforzi e si è rivelata un’ottima alternativa a software piu professionali ma anche piu impegnativi da utilizzare come Truecrypt o BitLocker.

Installata l’applicazione open source, non si ha bisogno di configurazioni lunghe, ma integrandosi con il menu contestuale di Windows, il software offre la possibilità di crittografare e decrittografare qualsiasi file con un semplice click. Inoltre sono disponibili le operazioni di controllo integrità, copia/incolla, e tutte le funzioni per spostare su hard drive esterni file crittografati.

La finestra che comparirà sarà come nella foto sottostante, ed è sufficiente selezionare i file da voler archiviare in maniera crittografata, poi con il tasto destro del mouse aprire il menu contestuale e scegliere Lazar Crypter/ Encrypt.

Lazar Crypter non si limita a proteggere i file, bensì anche la password è protetta da un algoritmo AES 256 per garantire la massima sicurezza e riservatezza dei dati.

Successivamente alla realizzazione dell’archivio, vi verrà chiesto di inserire una password, che vi consiglio di adottare unendo lettere MAIUSCOLE e minuscole a numeri, e senza seguire un ordine preciso:

Ad esempio è ritenuta di maggiore sicurezza la password Sa3rDi2na che sardina23.

Una volta creato il proprio archivio ICR crittografato, questo non potrà essere aperto in contemporanea con altri archivi simili, anche se la password è la stessa. Bisogna estrarli uno ad uno, selezionare il singolo file ed avviare la procedura di decodifica.

Lazar Crypter è compatibile per le piattaforme Windows XP, Windows Vista e Windows 7 ed il download è disponibile gratuitamente all’indirizzo Lazar Crypter.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta