Samsung Z: smartphone con sistema operativo Tizen


Samsung Z: smartphone con sistema operativo Tizen
Samsung Z è il primo smartphone equipaggiato con sistema operativo Tizen, presentato nelle scorse ore dalla azienda coreana.

Si mette in mostra per un display da 4,8 pollici, risoluzione 720p e diagonale da 4,8 pollici.

Dotato inoltre di una CPU quad core da 2.3 GHz e con 2 GB di RAM.

Un device che supporta le reti LTE e munito di una fotocamera posteriore da 8 megapixel. Batteria da 2600 mAm.

Disponibile, tra l’altro, un sensore per misurare il battito cardiaco e uno per le impronte digitali necessari per lo sblocco, funzione attualmente presente su dispositivi quali Galaxy S5 e iPhone 5s.

L’esperienza d’uso è similare a quella di un qualunque terminale Android, con la presenza, ad esempio, della tendina per le notifiche ed i classici widget.

Il samsung Z sarà disponibile nelle colorazioni nero e oro.

Il nuovo dispositivo sarà commercializzato a partire da oggi in Russia, anche se nei prossimi giorni si attendono notizie sui mercati nei quali il  Samsung Z sarà introdotto.

Il sistema operativo Tizen molto probabilmente sarà montato anche in altri futuri dispositivi dell’azienda coreana.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta