Galaxy Note N7000 cinque milioni venduti


Samsung, multinazionale coreana, è una delle leader nel settore di tablet e smartphone. E su questo non c’è alcun dubbio. Come poche altre case produttrici di hardware e software, è in grado di creare veri e propri oggetti del desiderio che, grazie ad una pubblicizzazione capillare e ben strutturata, sono in grado di emergere nel grande mare del mercato. Oggi vi parliamo del Galaxy Note.

Dispositivo molto particolare, il Note si presenta come una sorta di ibrido tra smartphone e tablet, con un grande schermo touch da 5 pollici, e proprio per questo ha ricevuto diverse critiche che ne mettevano in dubbio l’effettiva utilità e comodità. Ma intanto, mentre la gente pensava a parlare, il dispositivo vendeva. In cinque mesi di commercializzazione, infatti, sono stati spediti ben cinque milioni di Galaxy Note (non venduti, attenzione: solo spediti), traguardo di certo importante nella vita di un device.

Gli utenti di Note, intanto, stanno aspettando il rilascio dell’aggiornamento dell’ultima versione di Android, la 4.0 Ice Cream Sandwich, che arriverà leggermente in ritardo.

E voi cosa ne pensate di questo ibrido? Lo ritenete un buon compromesso tra tablet e smartphone, o preferite rivolgervi a quelli più tradizionali?

Certo è che sono sempre tantissimi i prodotti per questo N7000, come custodie, pellicole, supporti, cavi e case.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta