Warner e Disney contro industria pubblicitaria


Sembrerebbe che le aziende di Hollywood vogliano estendere la guerra contro la pirateria anche a chi, offre sostentamento, tramite pubblicità ai siti BitTorrent.

The Hollywood Reporter per primo, riporta la notizia che Warner Bros e Disney hanno denunciato la società pubblicitaria, Triton Media in quanto aiuterebbe a tener in vita i siti illegali, fornendo pubblicità e un rendimento, tramite questa.

Inoltre, la colpa di Triton Media sarebbe ancora maggiore in quanto era stata avvertita, tramite avvisi da Disney e dalla Warner ed avrebbe continuato invece ad offrire pubblicità. Quindi Triton è accusata di induzione e contributo alla violazione del copy-right.

Quindi il messaggio che vogliono lanciare le industrie dei contenuti è che le aziende pubblicitarie debbono stare attente a con chi fanno affari, altrimenti rischiano di pagare in prima persona.

Bisognerà ora vedere se il loro punto di vista verrà accettato dai giudici.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta