Rilasciata oggi la versione finale di uTorrent 2,0


Finalmente il team di uTorrent ha rilasciato la tanto attesa versione 2,0. Tale aggiornamento spera di evitare, come abbiamo già scritto, essenzialmente il filtraggio del traffico BitTorrent degli ISP agendo sugli eventuali ingorghi della rete a monte e in ogni caso facendo risparmiare banda agli ISP.

Da quando è nato, nel 2005, uTorrent ha sempre visto aumentare il suo traffico, fino ad arrivare a 50 milioni di utenti al mese.

La novità principale della versione 2 è nel Micro Transport protocol (UTP) che mira a risolvere la congestione di rete provocata dal client mal configurato.

Morris, vice-presidente della BitTorrent ha detto a Torrent Freak che gli ISP hanno risposto positivamente a questa implementazione. Aggiunge che ci sono solo pochi scettici che pensano a qualcosa di negativo, in quanto hanno una vecchia visione centralizzata di internet e non vogliono comprendere il sistema di distribuzione egualitaria che abbiamo oggi.

Continua ancora, dicendo di essere entusiasta dell’UTP e spera che gli ISP capiscano bene il vantaggio di questa implementazione, prima di prendere provvedimenti.

Ma ci saranno vantaggi anche per gli utenti, che non troveranno più rallentamenti in seguito alla diminuzione della congestione e ciò vorrà dire download più veloci.

Quindi se veramente metterà d’accordo ISP ed utenti, diverrà sempre più il client ideale.


Commenti (1): Vedi tutto

Lascia una risposta