Come ottimizzare BitTorrent


In questa guida ai setting di bittorrent analizziamo le opzioni avanzate del programma.

Per informazioni generali e per scaricare bittorrent graits leggere la guida bittorent all’installazione ed alla configurazione passo passo, che permette di fare utilizzare il programma anche a chi non ha mai utilizzato bittorrent prima.

La prima finestra delle impostazioni riporta la dicitura Starting additional torrents manually, con queste opzioni:

impostazioni bittorrentAlways stops the last running torrent – Ferma sempre l’ultimo torrent avviato
Nel qual caso venisse avviato un nuovo download, il torrent attivato per primo si autoimpostera’ in pausa in automatico.

Always starts the torrent in parallel – Avvia scarico torrent in parallelo
All’avvio di un file torrent nuovo, tutti i file attivi non saranno soggetti a cambiamenti.

Asks each time – Domanda sempre
Ogni operazione avviata sara’ preceduta da una domanda di conferma.

Nella finestra Seed completed torrent potrete scegliere se impostare la la percentuale dei file di file che vorrete scaricare (usando un impostazione al 100%, imposterete la condivisione di tutto il file scaricato), oppure se continuare a inviare dati per un determinato tempo, in funzione della condizione che si verifica prima.
Le due opzioni saranno impostate di default per tutti i torrent portati a termine.

Nella sezione Seed last completed torrent si indica la percentuale di upload che si desidera applicare al Torrent completato per ultimo.

Look for avaible port in questo spazio si potra’ indicare la porta di inizio da cui il client iniziera’ la ricerca per individuare le porte aperte (o non occupate) con le quali comunicare.
La serie di inidirizzo delle porte di comunicazioni vanno da 0 a 65535, ma e’ possibile limitarlo a un numero piu’ basso
(Es: Inserendo il valore 65400, il programma provera’ a usare solo le porte da 65400 e 65535)

Download folder permette l’immissione della destinazione di default dei nostri file torrent salvati.

IP to report to the tracker e’ lo spazio in cui andra’ indicato l’indirizzo IP alternativo opzionale da indicare al tracker nel qual caso vi fossero errori di trasmissione..

Una volta modificate le impostazioni, sara’ necessario chiudere il software cliccando sul pulsante Close, altrimenti cliccando sul bottone Undo per resettare le modifiche apportate.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta