A causa del P2P, O2 abbandona la tariffa dati illimitata


O2 ha annunciato che presto cesserà la sua offerta dati illimitata per clienti smartphone, soprattutto rivolta agli utenti Iphone passati da 1 milione a 2 in un anno.

O2 segue l’esempio di altre compagnie, ad esempio Vodafone ha concluso il suo piano illimitato lo scorso mese e AT & T, ha detto che stava per finire la sua offerta illimitata che verrà sostituita da vari piani tariffari in base ai dati scaricati, 15 dollari al mese per 200 M e 25 dollari al mese per 2GB.

Anche Orange probabilmente seguirà l’esempio delle altre compagnie telefoniche

Perchè questo? Da un blog si evince il motivo, il 97% degli utenti O2, utilizza circa 500 MB, mentre lo 0,1%, circa 2000 persone, scaricano pesantemente, utilizzando la SIM fuori dal telefono e stanno consumando il 36% dei dati delle rete telefonica. Questo molto probabilmente a causa del Digital Economy Bill e della paura di poter essere individuati e sottoposti ai tre avvisi e la disconnessione su rete fissa.

Queste persone scaricano costantemente, non ha per loro importanza la velocità ma la quantità di dati che ottengono.

Le reti di telefonia mobile hanno notato il problema, ossia che un piccolo numero dei loro utenti satura tutta la banda e non vogliono troncare il contratto con questi pesanti downloader ma solo reincanalarli in piani tariffari.

Solo che in questo modo ci va di mezzo il 97% delle persone che potrebbero essere tutti sopra il limite, in quanto basta pensare allo streaming, si è tutti affamati di dati, Un piccolo numero di downloader del P2P mobile sta saturando la rete e fregando tutti gli altri utenti.

E’ in effetti un ritorno al passato, in quanto l’internet mobile dovrebbe essere come la rete fissa senza preoccuparsi del megabyte ed il 97% degli utenti è piuttosto inquieto e preoccupato dal fatto che facilmente potrebbero superare il loro limite. Non sarebbe più semplice lasciare tutto così e avvertire o disconnettere un numero veramente irrisorio di persone che utilizza la telefonia mobile solo per scaricare selvaggiamente?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta