Il traffico P2P continua a diminuire


Un altro rapporto effettuato da Arbor Networks e presentato alla 77esima riunione dello IETF (The Internet Engineering Task Force) tenutasi ad Anaheim, la scorsa settimana, dimostrerebbe che il traffico P2P continua a diminuire, come dimostr il grafico che mostra l’andamento dal 2007 al 2009.

Ad esempio i servizi web sarebbero passati dal 41,68% del 2007 al 52% del 2009, i video dall’1,69% al 2,64% ed anche il traffico VPN è cresciuto dall’1,04% del 2007 all’1,41% del 2009, mentre quello P2P sarebbe sceso dal 2,96% del 2007 allo 0,85 % del 2009.

Però c’è anche un alto valore di un traffico non classificato che è passato dal 46.03% del 2007 al 37% del 2009 e parte di questo come pure l’aumento dei servizi VPN, verrebbe a far crescere il traffico P2P intorno ad un valore di circa il 18%.

Ma dove è andata tutta questa gente che non usa più il P2P? Si sarà rivolta ad alternative legali?

A sentire il pianto delle major, non sembra proprio.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta