Guida al File Sharing


p2p guida al File Sharing – condivisione scambio file


Cos’e’ il file-sharing?
Come condividere file in completa’ liberta’ e’ sicurezza? Quali sono i migliori programmi di p2p e come si utilizzano e dove si scaricano gratis.

Vediamo di fare ordine e di dare una risposta a tutte queste domande.

Il file Sharing e’ uno dei piu’ recenti metodi di condivisione di file all’interno di una rete comune e agisce tramite due tipi di strutture possibili:

– client-server, che richiede uno o piu’; server centrali per il trasferimento di dati;

– Peer to peer p2p , che e’ privo di un server centrale e quindi tutti i client sono server e i dati vengono trasmessi direttamente fra loro.

Questo sistema permette inoltre il download simultaneo di uno stesso file, presente su piu’ client, da piu’ fonti, permettendo uno scaricamento piu’ rapido e con la capacita’ di riprendere il download del file, anche qualora sia statto interrotto, senza la perdita dei dati gia’ scaricati, attraverso alcuni hash criptografici.

L’hash rappresenta una sorta di impronta digitale del file che lo identifica univocamente anche qualora venga rinominato con diversi nomefile.

Attualmente esistono diversi software di File Sharing, ma agiscono su reti differenti, quindi i file presenti su una rete possono essere rintracciabili solamente attraverso alcuni software per il File Sharing e non da altri.

DIfetti del P2P
Un difetto di che si ritrova in molti software p2p e’ che spesso sono imbottiti di software pubblicitari, spesso aggressivi chiamati spyware, eliminabili attraverso appositi ( SpyBot-Search&Destroy )

Software di p2p


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta