Ripristinare sistema allo stato di fabbrica – RefreshPc


RefreshPC permette di ripristinare la configurazione di sistema allo stato di fabbrica per risolvere tutti i problemi ed ottenere il sistema operativo come nuovo ed appena installato.

Cosa fare per scongiurare eventuali blocchi del pc? Cosa fare nel caso di un sistema operativo lento e poco performante? In generale si consiglia di disattivare tutti i processi non utilizzati di frequente, di disattivare l’esecuzione automatica di molte applicazioni all’avvio per poi risolvere i problemi legati al malfunzionamento del pc.

Questa prima fase è spesso seguita da una seconda fase di ottimizzazione del sistema, nel caso tali procedimenti non bastino per eliminare i problemi del pc.

La seconda fase, molto piu delicata, consiste nell’ottimizzazione e la pulizia dei file di sistema. Si tratta di una lunga procedura che consiste nello scaricare numerose applicazioni da internet, allo scopo di ottimizzare e pulire i file di sistema, analizzare lo stato del Core del sistema, i file di prefetch, le impostazioni del registro di sistema, ecc.

Tuttavia esiste un modo per risolvere tutti i problemi dapprima descritti, in modo semplice e rapido. RefreshPc permette di ripristinare lo stato del sistema ai valori di fabbrica, ovvero ripristina il sistema rendendolo genuino ed ottimizzato come se fosse stato appena installato.

Tale strumento non aggiorna solo il sistema, riportandolo allo stato di fabbrica, ma verifica tutti i tentativi di risolvere i problemi ed e vari ripristini effettuati, per poi scegliere in modo automatico la migliore configurazione da utilizzare e quali chiavi specifiche del sistema è necessario eliminare.

Come funziona RefreshPC?

Il funzionamento è semplice, basta avviare l’applicazione e fare click su Aggiorna Windows 7.

Una volta eseguito il processo di pulizia ed ottimizzazione, si aprirà una nuova finestra dalla quale effettuare il riavvio del sistema. Una volta riavviato il sistema bisogna solo sperare che tutto sia andato a buon fine ed il sistema si comporti dinuovo normalmente.

Il software è disponibile per le piattaforme Windows Xp, Windows Vista e Windows 7, sia a 32-bit che 64 bit, ed è scaricabile dal sito ufficiale RefreshPC.


Commenti: Vedi tutto

  • IGNAZIO - - Rispondi

    ottimi i tuoi suggerimenti,ma non essendo esperto.pur sudando una settimana.ho rigenerato windows vista 32 bitcon pc.refresch,il quale appena attivato ha spento tutto,e poiu ho dovuto procedere con dvd recovery di windows asus ed utility asus,piu’ gli aggiorbamenti durati appunto una settimana di microsoft.dovesse ricapitarmi,come accelerare l.evento rigenerativo di fabbrica,accorciando o eliminando l.agonia? da qualche parte ho letto che windows si sa autorigenerare,pigiando il tasto f9,minuscolo,maiuscolo,piu il tasto fn.sara’ ma non ci ho capito un tubo,ha fatto tutto il dvd,…ma che pena…mi e’ sembrata la scena dei films….”la notte dei lunghi coltelli….”.grazie per tua risposta privata.cordialmente- dr.igma-

Lascia una risposta


Ripristinare sistema allo stato di fabbrica – RefreshPc


RefreshPC permette di ripristinare la configurazione di sistema allo stato di fabbrica per risolvere tutti i problemi ed ottenere il sistema operativo come nuovo ed appena installato.

Cosa fare per scongiurare eventuali blocchi del pc? Cosa fare nel caso di un sistema operativo lento e poco performante? In generale si consiglia di disattivare tutti i processi non utilizzati di frequente, di disattivare l’esecuzione automatica di molte applicazioni all’avvio per poi risolvere i problemi legati al malfunzionamento del pc.

Questa prima fase è spesso seguita da una seconda fase di ottimizzazione del sistema, nel caso tali procedimenti non bastino per eliminare i problemi del pc.

La seconda fase, molto piu delicata, consiste nell’ottimizzazione e la pulizia dei file di sistema. Si tratta di una lunga procedura che consiste nello scaricare numerose applicazioni da internet, allo scopo di ottimizzare e pulire i file di sistema, analizzare lo stato del Core del sistema, i file di prefetch, le impostazioni del registro di sistema, ecc.

Tuttavia esiste un modo per risolvere tutti i problemi dapprima descritti, in modo semplice e rapido. RefreshPc permette di ripristinare lo stato del sistema ai valori di fabbrica, ovvero ripristina il sistema rendendolo genuino ed ottimizzato come se fosse stato appena installato.

Tale strumento non aggiorna solo il sistema, riportandolo allo stato di fabbrica, ma verifica tutti i tentativi di risolvere i problemi ed e vari ripristini effettuati, per poi scegliere in modo automatico la migliore configurazione da utilizzare e quali chiavi specifiche del sistema è necessario eliminare.

Come funziona RefreshPC?

Il funzionamento è semplice, basta avviare l’applicazione e fare click su Aggiorna Windows 7.

Una volta eseguito il processo di pulizia ed ottimizzazione, si aprirà una nuova finestra dalla quale effettuare il riavvio del sistema. Una volta riavviato il sistema bisogna solo sperare che tutto sia andato a buon fine ed il sistema si comporti dinuovo normalmente.

Il software è disponibile per le piattaforme Windows Xp, Windows Vista e Windows 7, sia a 32-bit che 64 bit, ed è scaricabile dal sito ufficiale RefreshPC.


Commenti: Vedi tutto

  • IGNAZIO - - Rispondi

    ottimi i tuoi suggerimenti,ma non essendo esperto.pur sudando una settimana.ho rigenerato windows vista 32 bitcon pc.refresch,il quale appena attivato ha spento tutto,e poiu ho dovuto procedere con dvd recovery di windows asus ed utility asus,piu’ gli aggiorbamenti durati appunto una settimana di microsoft.dovesse ricapitarmi,come accelerare l.evento rigenerativo di fabbrica,accorciando o eliminando l.agonia? da qualche parte ho letto che windows si sa autorigenerare,pigiando il tasto f9,minuscolo,maiuscolo,piu il tasto fn.sara’ ma non ci ho capito un tubo,ha fatto tutto il dvd,…ma che pena…mi e’ sembrata la scena dei films….”la notte dei lunghi coltelli….”.grazie per tua risposta privata.cordialmente- dr.igma-

Lascia una risposta