PEC indirizzi operatori telefonici


 PEC operatori telefonici

La PEC (Posta Elettronica Certificata) ha il valore di una raccomandata e pertanto può essere adoperata a tutti gli effetti per disdire un contratto con un operatore di telefonia.

È opinione diffusa che molti gestori non accettano o rifiutano le PEC, ma questo non è assolutamente vero, in quanto per legge i gestori di telefonia sono obbligati ad accoglierla.

La PEC ha infatti identico valore di una raccomandata A.R.,con il vantaggio che tutto si svolge comodamente online.

Andiamo a scoprire quali sono gli indirizzi PEC dei vari gestori di telefonia a cui è possibile inviare le disdette.

Attualmente gli indirizzi di posta elettronica certificata risultano essere quelli appena indicati. Possono comunque nel tempo essere soggetti a variazioni, come ad esempio per la TRE, che fino a poco tempo fa risultava il seguente [email protected]., ma ora, da quanto si evince dai moduli societari, è stata modificato.

Se trovate diversi indirizzi, vi invitiamo a comunicarcelo nei commenti, provvederemo ad aggiornare l’articolo.


Commenti (1): Vedi tutto

Lascia una risposta