ZTE Apache, smartphone Android con CPU a 8 core


ZTE, il quarto produttore di smartphone al mondo, si prepara a lanciare qualcosa di veramente grosso, o forse sarebbe meglio dire estremamente potente, per il prossimo anno. Si chiama ZTE Apache, ed è uno smartphone atteso per il 2013 che sorprende per le sue caratteristiche tecniche vista la presenza di una CPU a ben 8 core. Esagerazione? Forse, di certo ora non si potrà più dire che ZTE produce soltanto smartphone per il mercato di fascia medio-bassa.

Il processore è un Mediatek ARM15 MT6599 con processo produttivo a 28 nm, qualcosa che mette alle spalle due colossi come Qualcomm e NVIDIA, decisamente battuti sul tempo. L’aspetto interessante dello ZTE Apache riguarda però davvero tutte le caratteristiche tecniche al completo: non vi è solo un processore da una potenza impressionante infatti, ma anche una fotocamera da 13 megapixel, un display Full HD 1080p e supporto alle reti LTE 4G. Per il momento le informazioni si fermano qui, ma sono già particolarmente interessanti per gli appassionati.

Nei prossimi mesi sentiremo sicuramente parlare di questo ZTE Apache, grazie ai nuovi dettagli che inevitabilmente il produttore distribuirà. Certo, resta da valutare l’oggettiva efficienza del processore realizzato da Mediatek, ma è di certo un segnale forte lanciato alla concorrenza.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta