Xbox Surface, un tablet per videogiochi da Microsoft?


Non è la prima volta che sentiamo parlare di Xbox Surface, prodotto riportato in auge oggi da nuove indiscrezioni lanciate dall’autorevole portale The Verge. Già lo scorso giugno emersero alcuni documenti che parlavano di un tablet che avrebbe funzionato anche da controller per la futura Xbox (che potrebbe ereditare proprio il marchio Surface), oltre come dispositivo indipendente incentrato sul gaming. Quanto scrive oggi The Verge conferma in parte quel documento.

Fonti anonime ma affidabili vicine al portale, spiegano che Xbox Surface sarà dotato di un processore ARM e un’alta quantità di RAM per favorire l’esecuzione di videogiochi complessi dal punto di vista tecnico. Le specifiche sono altamente provvisorie perché si sta valutando l’inserimento di un SoC Intel e se rendere appunto Xbox Surface un prodotto indipendente o che funzioni da completamento per un hardware ben più potente, come la nuova console per videogiochi erede di Xbox 360. Per quanto riguarda il sistema operativo, si parla di una versione derivata da Windows 8: probabilmente Windows RT, la stessa vista in azione sui tablet Microsoft Surface. Saranno supportate funzionalità come messaggi e altre tipiche dei tablet, ma il focus resterà necessariamente il gaming.

Aspettarsi che Xbox Surface faccia parte di Xbox 720, o come si chiamerà la nuova console Microsoft, è tutt’altro che utopistico. Anzi, probabilmente bisognerebbe sorprendersi del contrario.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta