Utilizzare programmi in base alle prestazioni


Un tempo i computer venivano utilizzati fino allo stremo delle prestazioni con conseguenti crash di sistema dovuti al sovraccaricamento del dispositivo. Oggi le cose sono cambiate: la tecnologia ha fatto passi da gigante e sono stati progettati nuovi software in grado di automatizzare i vari processi del computer in base alle prestazioni disponibili.

Ogni giorno si parla spesso di applicazioni in grado di avviare automaticamente alcune funzioni disponibili all’interno del sistema operativo basandosi sulle possibilità offerte dall’hardware installato. Se non conoscete nessuna applicazione di questo settore, ecco a voi TimeComX.

Si tratta di un programma originariamente progettato per eseguire alcune operazioni dopo un limite di tempo prestabilito, che ha visto ultimamente rilasciate nuove versioni che offrono un servizio molto più professionale.

Con TimeComX potrete far avviare in automatico alcune operazioni quando l’attività della CPU scende di livello o quando per esempio non vengono utilizzati mouse e tastiera. L’interfaccia del programma si presenta semplice e intuitiva e di conseguenza anche gli utenti principianti non troveranno difficoltà nell’utilizzare i servizi offerti da TimeComX.

Con semplicità assurda inoltre potrete impostare la programmazione di vari eventi come la sospensione del pc o la riproduzione di una canzone, tutto semplicemente cliccando un pulsante. Inoltre TimeComX è disponibile anche in Italiano e questo facilita maggiormente il suo utilizzo.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta