Uscita BlackBerry 10 nel 2013


Quest’anno non sarà ancora il momento giusto per assistere al lancio della famiglia di prodotti targati BlackBerry 10, l’ultima speranza per Research in Motion di risollevare un marchio che è letteralmente crollato negli ultimi anni, sovrastato dalla potenza e dalla popolarità di ecosistemi diventati ormai ben più famosi e apprezzati, come iOS e Android.

Frank Boulben, nuovo chief marketing officer di RIM, ha specificato infatti che i primi dispositivi con l’inedito sistema operativo saranno disponibili soltanto nel mese di gennaio, quando le acque si saranno calmate e BlackBerry 10 potrà partire praticamente a campo libero.

L’intento, aggiunge, è proprio quello di evitare le affollate festività natalizie che potrebbero favorire come di consueto i prodotti più conosciuti e di conseguenza più appetibili per le masse.

Il rischio di fare l’ennesimo buco nell’acqua c’è ed è concreto, ma pensare di poter competere sotto Natale con nuovi prodotti come il Samsung Galaxy S3, un probabile Note 2 e un certo iPhone 5 in un momento in cui il marchio BlackBerry è in seria difficoltà sarebbe utopistico.

Meglio aspettare il nuovo anno, far passare l’effetto novità per i concorrenti e a quel punto colpire. Potrebbe non funzionare, ma RIM non ha altra scelta che puntare tutto sul periodo potenzialmente migliore per far risplendere BlackBerry.

Fonte immagine: Crackberry


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta