Teslacrypt pubblica chiave decodifica file


 Teslacrypt pubblica chiave decodifica file

Il team di sviluppo del ransomware TeslaCrypt ha annunciato il proprio addio, pubblicando sia le proprie scuse che la chiave primaria che consente di decriptare, a chi non ha pagato quanto richiesto, i propri documenti.

Il codice HTML inserito nella pagina di scuse è semplice e immediato:

Project closed
    master key for decrypt 440A241DD80FCC5664E861989DB716E08CE627D8D40C7EA360AE855C727A49EE
    wait for other people make universal decrypt software

    we are sorry!

Teslacrypt Master Key

In questo modo tutti coloro che si domandavano come fare per decriptare i file cifrati da TeslaCrypt hanno finalmente ottenuto una valida ed efficace soluzione.

Sono disponibili, grazie alla società di antivirus ESET ed a BloodDolly (utente del forum BleepingComputer), due decodificatori universali per quanto concerne i file criptati da TeslaCrypt.

L’utente BloodDolly ha reso pubblico il suo decryptor universale per TeslaCrypt cliccando qui.

ESET ha diffuso gratuitamente la sua applicazione per decriptare i file codificati da TeslaCrypt. Sono disponibili cliccando qui.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta