Steve Jobs parlerà di icluod al WWDC


icloudMan mano che l’annuale manifestazione di Apple si avvicina, cresce la febbre delle indiscrezioni e l’ultima riguarda la presenza di Steve Jobs alla conferenza. Il famoso Ceo dell’Apple, che come sappiamo ha preso un lungo congedo per malattia, a causa di un tumore al pancreas, dovrebbe essere presente, per parlare della famosa piattaforma icloud, che l’Apple si appresta a lanciare, e del nuovo software per i suoi computer, ossia il Mac OS X lion, come anche della piattaforma mobile iOS 5, adatta per l’iPhone, l’iPad e l’iPod touch.

Del resto già due settimane fa era stata data la notizia che Apple, dopo aver stretto accordi con la Warner Music era divenuta partner anche della EMI, ossia di due della quattro grandi etichette musicali ed inoltre aveva acquistato da un’altra società svedese il nome di dominio “icloud” per 4,5 milioni. Quindi come  ha già fatto Google con Google Music Beta ed anche Amazon, fra poco ci sarà un’altra grande offerta, lanciata da Apple che permetterà agli utenti di immagazzinare la musica acquistata nel cloud, utilizzando il servizio MobileMe, nel frattempo fermato, per essere completamente ristrutturato.

Apple ha comunque annunciato che il servizio icloud, ruoterà specialmente intorno alla musica, ma questo potrebbe anche significare che potrebbe essere offerta anche la possibilità di immagazzinare video e giochi. Del resto a tale scopo è stato realizzato da Apple un grosso nuovo centro nel North Carolina di cui mostriamo un video a questo indirizzo.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta