Rilasciata la suite Microsoft Windows Live Essentials 2011


Come annunciato da diverse settimane, è finalmente disponibile la nuova versione di Microsoft Windows Live Essentials 2011, la suite di programmi gratuiti che comprende Windows Live Messenger, Live Hotmail, Movie Marker, Raccolta Foto, Windows Live Mesh, Outlook Connector Pack, Bing Toolbar, Family Safety, Messenger Companion, Writer. Su Windows Live Hotmail le novità sono rappresentate da innovativi filtri per l’abolizione dei messaggi di spam, quindi da nuove funzioni per la condivisione online di documenti e fotografie. Inoltre, è possibile inviare messaggi con allegati fino a 10 Gigabytes di peso, nonché visualizzare o fare editing di messaggi creati con Microsoft Office direttamente online ed anche se non si possiede la celebre suite di programmi per ufficio. Infine, è stata aggiunta la tanto attesa possibilità di integrare il proprio account Hotmail con quello di social network come Facebook e Twitter.

La stessa cosa è avvenuta – e non poteva essere altrimenti – su Windows Live Messegner, che consente di effettuare commenti su, ad esempio, Facebook e Linkedin direttamente dal software. L’integrazione tra Facebook e Live Messenger è inoltre più completa (non per niente la Microsoft è un grosso finanziatore del celebre social network), con la possibilità di condividere rubriche di contatti e di vedere gli amici online ed offline sulle rispettive piattaforme. Messenger Companion è invece un servizio che  consente di vedere e commentare i siti web condivisi dagli amici navigando, ovviamente, con Internet Explorer.

Tante sono anche le novità che riguardano gli altri software come Movie Maker e Raccolta Foto, decisamente troppe per poter essere elencate in un solo articolo. Sicuramente molto interessanti e meritevoli di segnalazioni sono anche la Bing Toolbar per Internet Explorer che consente di effettuare ricerche dal browser, quindi Writer, servizio per scrivere sul proprio blog personale. Assai utile per gli utenti più pigri e scevri alle novità è invece Outlook Connector Pack, un servizio che consente anche agli utilizzatori delle più datate versioni di Outlook (quelle fino al 2003 per intenderci) di poter accedere dal famoso client di posta elettronica al proprio account su Windows Live, ma anche di avere nella “Posta in Arrivo” informazioni sugli aggiornamenti postati dai propri amici sui social network.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta