NVidia Tegra 3 avrà prestazioni da PC


NVidia, qualche giorno fa, ha ufficializzato l’esistenza del suo nuovo Tegra 3, il chip pensato per dispositivi mobili, confermandone le elevate caratteristiche tecniche.
La casa produttrice è chiara in questo: Tegra 3, a quanto dicono, porterà ai device mobili prestazioni praticamente da PC, offrendo caratteristiche tecniche di altissimo livello.

Tra le specifiche del nuovo chip, infatti, si vede la presenza di ben cinque core, con quattro core di base (probabilmente con frequenza da 1.4 GHz) e un quinto di supporto (probabilmente da 500 MHz), che sarà quello che avrà il compito di gestire le operazioni in background.

Chiaramente tutta questa potenza non sarà tutta usata insieme. I core entreranno in funzione solo quando necessario, e NVidia ha appunto fatto alcuni esempi dell’uso di essi: nei momenti di gioco intenso, ad esempio, serviranno 4 core in processo parallelo; 2 durante la navigazione web complessa; 1 durante quella standard, e 1 core di supporto durante lo standby.

Tegra 3 offrirà caratteristiche tecniche tre volte superiori a quelle del predecessore, grazie a una GPU GeForce a 12 core, capace anche di gestire il 3D stereoscopico per la futura diffusione degli schermi 3D.

Vi riportiamo di seguito un video di presentazione del nuovo Tegra 3, coi dettagli dell’uso dei vari core durante le varie operazioni.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta