Motorola Mobility licenziati 800 dipendenti


In questo articolo non vogliamo parlarvi di nuovi prodotti, di specifiche tecniche, o farvi vedere qualche video che vi faccia sognare sul prossimo smartphone di fascia alta. No, in questo articolo si parla di soluzioni e scelte aziendali, scelte per la sopravvivenza.

Motorola Mobility, che come già probabilmente saprete è stata recentemente acquistata da Google, si appresta a licenziare 800 dipendenti per cercare di ridurre i costi di mantenimento. Il taglio costerà a Motorola un totale di 31 milioni di dollari, un numero che ne include 27 di fine rapporto e 4 per chiudere tutte le posizioni.

Di sicuro non si tratta di notizie belle da dare, né di scelte particolarmente semplici da prendere, ma immaginiamo siano strettamente legata alla (buona) sopravvivenza dell’azienda produttrice.

Da Bloomberg si legge che si tratta di una decisione presa per ridurre i costi, visto che la società si prepara a far parte ufficialmente della famiglia di Mountain View, ed è sicuramente collegata alla perdita di 32 milioni di dollari registrata nell’ultimo rapporto guadagni della compagnia.

Non ci resta che aspettare e vedere come si risolverà la cosa, e siamo sicuramente molto curiosi di stare a vedere i prodotti nati dalla nuova collaborazione tra Google e Morotola Mobility. Che sia il tempo di una rinascita completa?

 


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta