Milioni di iPad persi in Cina



Brutte notizie per Apple, visto che secondo le ultime notizie circolate sulla rete, in Cina e precisamente nella fabbrica di Foxconn Chengdu è avvenuta un’esplosione davvero enorme causata da materiale accatastato vicino alla fabbruca.
L’azienda in questione si occupava della creazione del tablet Apple iPad, secondo le ultime notizie l’incidente ha già provocato due morti e 16 feriti molto gravi. Ovviamente le autorità stanno indagando sulle reali cause dello scoppio, ma la situazione al momento è molto confusa.
Come accennato dal titolo della news, il palazzo incendiato era sede di una linea produttiva di iPad 2; sulle conseguenze della deflagrazione in termini di disponibilità del tablet Apple , al momento non si hanno molte informazioni ma probabilmente i dispositivi persi sono centinaia e questo per l’azienda Apple e per la fabbrica è sicuramente un brutto colpo.
Si sarà trattato di un incendio reale, oppure di qualche tentativo di bloccare la salita verso il successo di Apple. Al momento non ci è dato dirlo, ma ovviamente in caso di aggiornamenti importanti, saremo subito pronti ad aggiornarvi. Apple iPad 2 è il tablet più venduto al mondo, questo episodio bloccherà realmente il successo di Apple in territorio cinese?
Un brutto colpo sul mondo multimediale e sui lavoratori di un’azienda che credeva molto nel progetto iPad2.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta