LG Optimus G2, che sfida al Samsung Galaxy Note 2



Nel primo trimestre del 2013 potrebbe intensificarsi la presenza di dispositivi costruiti secondo la filosofia del Samsung Galaxy Note. Secondo il sito web coreano Asian Economics, LG si starebbe preparando al lancio del phablet Optimus G2, con l’intento neanche tanto nascosto di rompere le uova nel paniere al ben più noto device pensato per offrire in un dispositivo soltanto il meglio di smartphone e tablet. Le caratteristiche tecniche elencate dalla fonte del resto sembrano andare in quella direzione.

LG Optimus G2 dovrebbe montare infatti un display da 5.5 pollici con risoluzione 1920×1080 pixel per una densità pari a circa 400. Indiscrezioni precedenti parlavano di uno schermo più piccolo di mezzo pollice, ma è evidente come LG abbia voluto spingere ulteriormente da questo punto di vista. Le fonti coreano aggiungono che lo smartphone sarà disponibile sul mercato entro i primi tre mesi del 2013, periodo nel quale Samsung potrebbe rispondere con il Galaxy S4: anche quest’ultimo, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe avere uno schermo dalla diagonale superiore del predecessore. 

Insomma, sembra che il mercato degli smartphone si stia spostando verso preferenze estetiche ben precise: ai consumatori piacciono non solo terminali belli da vedere, ma che abbiano anche lo schermo grande e ovviamente un comparto hardware di tutto rispetto. Dovremo aspettarci altri rivali per la famiglia Galaxy Note? Probabile. 


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta