LG Nexus presentato a fine ottobre


LG si prepara a presentare il suo primo smartphone targato Nexus, realizzato dunque in collaborazione con Google, alla fine di questo mese. Lo riportano fonti vicine all’autorevole portale CNET.com, dal quale si apprende come il nuovo terminale sarà molto simile al recente Optimus G in termini di caratteristiche tecniche, con le dovute modifiche per rientrare nel programma Nexus. Google e LG tuttavia non hanno ancora preso una decisione sul nome definitivo.

La conferma seppur non ufficiale ma molto vicina dall’esserlo arriva dopo settimane di indiscrezioni in cui si diceva come LG avesse intenzione di lavorare a uno smartphone Nexus. Secondo le specifiche tecniche ricevute in esclusiva da Modaco, LG Nexus sarà equipaggiato con un processore quad-core Snapdragon Qualcomm, affiancato da ben 2 GB di RAM, un display IPS True-High Definition con risoluzione da 1.280×768 pixel, una fotocamera da 8 megapixel e una batteria non removibile. Non ci sarà neanche la possibilità di espandere la memoria con schede microSD e l’utente dovrà dunque accontentarsi di 8 o 16 GB, a seconda del modello scelto.

Nei prossimi mesi, LG non sarà l’unico produttore a presentare un prodotto della famiglia Nexus. In lizza ci sarebbe anche Sony, oltre alle “solite” Samsung, ASUS e HTC. Mosse importanti sotto diversi punti di vista, visto che gli smartphone Nexus vengono generalmente aggiornati subito da Google, dando la chance sia ai produttori di terze parti che al colosso di Mountain View stesso, di offrire ai consumatori smartphone dal supporto migliore.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta