Le nuove funzioni di Windows 8 Task Manager (guida completa)


Il nuovo Windows 8 comprende nuovissime funzionalità in tutti gli aspetti, anche per quanto riguarda il Task Manager. Ovvero lo strumento capace di filtrare tutti i processi utente e di sistema, che consente di gestire i servizi attivi e passivi, permette la verifica degli utenti registrati al sistema operativo e verifica l’utilizzo di rete LAN e Internet.

Nel corso degli anni questo strumento è sempre rimasto lo stesso, ma con l’avvento di Windows 8, sono state apportate delle migliorie, vediamo quali:

L’aspetto che risalta più di tutti è certamente la compattezza del nuovo Task Manager, che offre tutte le informazioni anche per i meno esperti grazie al supporto in rete, che aiuta agli utenti a capire di che processo si tratti e se è il caso di lasciarlo in esecuzione o chiuderlo definitivamente.

Inoltre è anche possibile creare dei file immagine di tutte le proprietà visualizzate, oppure aprire il percorso file relativo ad un processo, il tutto per ottemperare all’esigenza di conoscere bene tutti i processi Windows in esecuzione, e pertanto non avere piu alcun dubbio sulla validità o meno di determinati processi.

Premendo Ctrl+Alt+Canc e successivamente sulla voce Dettagli, possiamo accedere al Task Manager in versione estesa, e questa include tutte le info relative a Processi, Performance, Storia delle Applicazioni, Applicazioni all’avvio, Utenti, Dettagli e Schede Servizi.

A differenza di Windows 7, in cui la scheda relativa ai Processi mostra solo lo stato di utilizzo della CPU e della memoria, Windows 8 Task Manager include informazioni complementari relative a Disco rigido e Reti Lan e Internet che sarà di grande aiuto per gli utente che desideramno controllare a pieno tutti gli eventi attivi in quel momento.

La scheda Prestazioni invece, mostra le stesse informazioni, in modo grafico e dinamico, e proprio sotto la finestra del grafico principale possiamo vedere informazioni relative all’utilizzo del processore, la velocità dello stesso, il numero dei processi attivi, il tempo di attività e tanti altri dettagli molto utili.

Se desiderate maggiori dettagli, seguite le mie prossime recenzioni!


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta