Intel Sandy Bridge: nuovi processori da fine febbraio


Intel rilancia le Sandy Bridge

Se siete appassionati di tecnologia, avrete sicuramente sentito parlare del problema relativo ai processori Intel Sandy Bridge. L’azienda famosa in tutto il mondo per la produzione di processori per computer, ha deciso di porre rimedio al problema, lanciando sul mercato nuovi chipset senza problemi.

Il lancio ufficiale dei nuovi processori Intel Sandy Bridge è atteso dalla metà di febbraio in poi ( per alcuni produttori, la disponibilità sarà ancora più veloce). Secondo le ultime notizie dal Dal 20 febbraio arriveranno poi i processori dual-core della serie Core i5 e Core i7 per laptop e questo non può che far sperare tutti quelli che aspettano il lancio dei MacBook Pro.

Intel assicura che gli ultimi chipset pronti per il lancio del 20 febbraio, questa volta non hanno alcun tipo di problema e non deluderanno le aspettative dei clienti.  Ovviamente, ci teniamo a precisare che la data del 20 febbraio è solo un periodo ipotetico, visto che non sono state rilasciate informazioni chiari e precise.

Molto probabilmente, il fatto che Intel non abbia fornito una data ufficiale, fa pensare che Intel stia decidendo se rilasciare prima i processori per i dispositivi predisposti Sata III oppure se rilasciare tutti i nuovi chipset nello stesso momento.

Voi che ne pensate? sarà la volta buona?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta