Il redattore di Engadget lascia AOL


Durante questo fine settimana Josh Topolsky, ha salutato i lettori di Engadget dicendo loro che intende lasciare la testata di notizie tecnologiche sul web.

Sembrerebbe che anche Nilay Patel manager editor sia sul punto di lasciare la testata, di proprietà di AOL.

Le motivazioni risiederebbero nella volontà di lanciarsi in altre iniziative e secondo varie fonti, la stessa Arianna Huffington , dell’Huffington Post, da poco acquisito da AOL per 315 milioni, avrebbe tentato di dissuadere Topolsky, ma lui ha detto che già mentalmente si era convinto ad andare via.

Forse non è il caso di queste ultime dipartite, ma anche due redattori Paul Miller e Ross Miller, che non sono parenti, hanno lasciato da alcuni mesi il sito tech dicendo che ad essi non piace la direzione editoriale di AOL .

In un articolo del suo blog personale Paul Miller è stato esplicito su quella che definisce “AOL Way” dicendo che ad AOL interessa solo che i contenuti dei suoi siti on line siano solo farciti di annunci.

Ciò non favorisce sicuramente il buon giornalismo e non può permettere alla lunga, ad una squadra ambiziosa come quella di Engadget, di prosperare e diventare un riferimento di qualità giornalistica.

In ogni caso il sito di notizie tecnologiche ha un gran successo con oltre 14 milioni di visitatori unici al mese.

L’unico suo grosso concorrente è Gizmodo. AOL poi, possiede anche Tech Crunch. Speriamo però, che Engadget non perda altre persone della sua squadra così brillanti.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta