Download illimitato su Itunes?


Bloomberg, il noto sito di notizie i finanza e non, rivela che Apple sarebbe in trattativa con le principali case discografiche (Universal Music, Sony, Warner Music e EMI) per ffrire ai suoi clienti un servizio davvero incredibile: grazie a Itunes, Apple vorrebbe rendere il download illimitato della musica acquistabile.
L’idea di Apple era da tempo al centro di molti rumors ma, fino ad oggi, si pensava ad una sorta di “bufala” o comunque utopia: di questa intenzione di Apple di trasformare MobileMe in una specie di custodia nel cloud dove le persone potessero immagazzinare la loro musica.

Bloomberg continua affermando che l’idea del download flat sia nata dalla crescente popolarità di servizi on line come Pandora, un servizio gratuito on line che permette l’ascolto di musica totalmente gratis.
Oltre ad Apple, anche Google stava valutando il lancio di un “Google Music“, una sorta di concorrente di iTunes: sicuramente sara’ più facile ad Apple stringere accordi per i diritti con le grandi etichette, rispetto a Google, sempre in polemica con le stesse, in quanto non agirebbe in modo deciso contro le violazioni di copyright sia su YouTube che nel suo motore di ricerca.

Che ne pensate? Un idea assurda o il reale futuro della musica sul web?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta