Dell XPS 15z notebook più sottile del mondo


Il portatile Adamo, nato per competere con il Mac Book Air, ma la cui produzione è stata interrotta da Dell a febbraio, ha ora un successore l’ultrasottile: XPS 15z, questo il nome del notebook che dovrebbe uscire in questi giorni, come ha annunciato il Wall Street Journal ed è definito il più sottile laptop da 15 pollici sul pianeta.

Il laptop Adamo era elegante, era costoso, ed è stato eliminato circa due anni dopo il suo debutto, ma internamente alla società, si pensa che il laptop Adamo sia stato tutto sommato un successo, perchè ha contribuito a far cambiare il modo di pensare dentro Dell e quindi senza Adamo non si sarebbe realizzato neanche lo XPS 15z.

Inoltre Adamo presentava grosse innovazioni tecnologiche, ma poi è necessario anche attirare i clienti interessati al prodotto.

Quindi il team Dell si è messo al lavoro con l’occhio sopratutto rivolto al cliente ed imparando che i requisiti che interessano il compratore finale come ad esempio la durata della batteria, la luminosità dello schermo.

Così è stato progettato, tenendo appunto conto di questi desideri dei clienti, l’XPS 15z.
Il portatile, costruito con alluminio anodizzato e con uno spessore di 0,97 pollici, potrà essere configurato con processori Intel Sandy Bridge Core i5 ( da 2,9 Ghz) e Core i7 (da 3,4 Ghz) e sarà fornito di scheda grafica Nvidia GT 525M ,memoria fino a 6 GB e avrà autonomia fino a 10 ore.

Il notebook ha uno schermo da 15,6 pollici con risoluzione 1980x 1080 e un disco rigido da 750 GB.

Fra le altre funzionalità abbiamo: due porte USB 3.0, connettore HDMI e mini-display port, wifi integrato, un drive ottico, una tastiera retroilluminata resistente agli spruzzi, una porta ethernet, una fotocamera da 1,3 MP, un lettore di schede e due microfoni.

Inoltre come offerta promozionale della Microsoft, insieme al computer gli studenti, potranno ricevere gratuitamente una Xbox 360 da 4GB.

Il sistema a corredo è Windows 7 home ed il prezzo di questo gioiellino dovrebbe essere di circa 1000 dollari.

Chissà se dopo la delusione nel campo tablet, ora Dell avrà successo nelle vendite con il suo portatile ultrasottile, che sembrerebbe realmente fornito di ogni ben di dio sia per il divertimento che per il lavoro.

Voi che ne pensate?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta