Comprare con il telefono: dal prossimo Natale vendite in aumento


Già molti analisti riportano un boom delle vendite legato al materiale elettronico mai visto, negli anni precedenti, in questo periodo festivo che si avvicina, inoltre, sembrerebbe che sempre più persone effettueranno i loro acquisti tramite cellulare.

Infatti, secondo gli analisti di IDC Researcher, ci sarà un 28% in più di persone che acquisteranno tramite cellulare in USA e questo corrisponde ad una cifra di circa 447 milioni di dollari che i consumatori spenderanno fra ora e la fine dell’anno.

Ci sono moltissime applicazioni che offrono sconti od informazioni di prezzi scontati, oppure aiuto nel confrontare i prezzi, ad esempio Shopkick, Foursquare, Yelp, TheFind e Cnet.

Comunque le maggiori catene di venditori, come Wall Mart e Best Buy, hanno già le loro applicazioni, oppure hanno rapporti di partner-ship con altri siti, tipo Shopkick, che presenta prezzi scontati e Tecca che è un’app di solo confronto prezzi.

Secondo IDC, c’è poi un 10% degli utilizzatori di cellulari che acquistano solo tramite quel mezzo ed un altro 14% che pensa, per le feste di fare ricerche sul suo cellulare, invece di affrontare file nei negozi. Oltretutto sembra, che chi è maggiormente disposto ad usare questo mezzo d’acquisto, stia nella fascia di età fra i 25 ed i 44 anni, quindi si tratta, in genere di gente che lavora e che può fare anche acquisti consistenti. Questo lo sanno bene i venditori, che presentano, soprattutto, i loro prodotti di fascia più alta, magari in bundle con qualcosa o scontati, per attirare di più gli acquirenti.


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta