BlackBerry, Rim acquisisce Cellmania


Una notizia davvero succosa sale alla nostra attenzione e riguarda i BlackBerry: la Research in Motion ha acquistato Cellmania, piattaforma di contenuti mobili come musica, programmi, giochi. Un acquisto oculato ed analizzandolo, conveniente. Attraverso l’acquisto di Cellmania infatti, la RIM può ampliare in maniera sostanziale il pacchetto di applicazioni distribuite tramite il suo App World.

Cellmania nello specifico crea software ed applicazioni dedicate ad operatori wireless e consente a diverse aziende del settore ed ai relativi sviluppatori di avere una vetrina sicura ed all’avanguardia per la presentazione delle proprie applicazioni. Una acquisto conveniente soprattutto perché in grado di dare il giusto appoggio e la giusta collaborazione ad uno store che sebbene tra i più fruttuosi tra quelli statunitensi non può però contare sull’appoggio di strutture “esterne” come quelli della Apple e di Android.

Nel passaggio, la Research in Motion ha deciso di non tagliare nessun posto di lavoro. Una scelta che si rivelerà azzeccata se, come stabilito, l’entrata di in gioco di Cellmania degli operatori ad essa legata saranno in grado di coprire e conquistare quelle fette di mercato rimaste scoperte. App World è infatti disponibile in 55 paesi.

[VIA]


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta