Blackberry Playbook: flop?



Avrete sicuramente sentito parlare in queste settimane del nuovo tablet dell’azienda Rim, stiamo parlando di Blackberry Playbook, un dispositivo presentato ufficialmente durante lo scorso Mobile World Congress 2011 a Barcellona. Sono passati alcuni mesi dalla sua commercializzazione ufficiale, eppure sembra che le vendite non siano molto positive.
A questo bisogno aggiungere che i primi 900 tablet messi sul mercato, sono stati richiamati nel giro di qualche settimana nei laboratori RIm per un problema legato alla programmazione del software. Ovviamente questa notizia ha fatto urlare al flop gli utenti più catastrofisti e ha preoccupato tutti coloro che avevano e hanno intenzione di acquistare questo tablet.
In Realtà Rim ha prontamente risposto a queste accuse, dichiarando che su 935 tablet sono stati riscontrati alcuni piccoli problemi ma nulla di grave. Inoltre i terminali non erano ancora stati commercializzati visto che la spedizione era destinata verso un sito americano. Appena i tecnici si sono accorti di questo problema, la vendita e il lancio è stato rinviato e ovviamente è inutile gridare allo scandalo.
Quindi Rim continuerà a vendere i suoi tablet, ma ovviamente bisogna scoprire se il successo di questi dispositivi sarà comunque elevato oppure no. Voi che cosa ne pensate? Con questa figuraccia Rim avrà un calo di vendite oppure no?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta