Audiweb: 23 milioni di italiani in Rete


internetItaliani, popolo di santi, poeti e navigatori, da qualche anno non solo per mare. A confermare l’aumento esponenziale del numero di abitanti nel Belpaese collegati ad Internet è una ricerca diffusa dalla società Audiweb. Secondo l’ultimo studio, nel solo mese di giugno sono 23,78 milioni gli italiani che hanno navigato nel web attraverso un computer. Una percentuale di dodici punti superiore alla precedente, che risale ad un anno fa.

Nello specifico, sempre a leggere i dati elaborati da Audiweb, gli utenti attivi nel giorno medio sono stati 11,73 milioni. In media, ogni italiano ha speso poco più di un’ora e mezza collegato in Rete, consultando circa 168 pagine. Ma quanti sono gli italiani che hanno accesso al web con una certa periodicità? Stando al monitoraggio reso noto in questi giorni, sono 32,5 milioni di italiani tra gli 11 e i 74 anni che si collegano ad Internet, con un incremento del 10,4 %  su base annua.

Interessante anche la classifica dei luoghi da cui ci si collega. In cima troviamo le connessioni tra le mura domestiche (30 milioni), seguite da quelli attive negli uffici (8,9 milioni), e ancora i luoghi di studio (3 milioni), infine Internet point e biblioteche (appena, si fa per dire, 1,9 milioni). Aumenta anche il numero delle famiglie che dispongono di un collegamento web: 11,8 milioni, ovvero 16,9 % in più rispetto a giugno dello scorso anno. Buona anche la crescita dell’alta velocità di Adsl o fibra ottica, a disposizione di 8,4 milioni di connazionali. Nel contempo fa registrare un’impennata anche la modalità alternativa al computer per collegarsi alla Rete, ossia i cellulari, o meglio gli smartphone. In un anno la percentuale di coloro che navigano dal telefonino è salita del 30,3 %, sempre rispetto a giugno 2009. Una percentuale che corrisponde a 4,7 milioni di italiani. Tra abbonamenti e connessioni flat gli italiani confermano che non riescono proprio più a rinunciare a collegarsi ai social network, chattare, consultare la posta elettronica o vedere i propri filmati preferiti, fuori casa e in viaggio. Ma quanto spendono gli italiani che si collegano ad Internet dal cellulare? Anche in questo caso, la spesa aumenta rispetto al passato, in cui l’Internet mobile era appannaggio di pochi. La spesa media va dai 16 ai 30 euro nel 41,7 % dei casi. Ma c’è anche chi non esita a sborsare di più. Nel 27 % dei casi, infatti, la spesa sfora i 30 euro.

Luca Saulino


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta