Apple utilizzerà solo processori Arm nel futuro



Notizie sconcertanti arrivano dal mondo Apple, visto che i computer e i tablet del marchio si assomigliano sempre di più. I componenti interni integrati sono quasi gli stessi, ma attenzione perché ci sono dei nuovi progetti che ricordano il futuro. Infatti, l’azienda di Cupertino ha intenzione di mandare in pensione i processori Intel e dare il benvenuto ai nuovi processori ARM.
Anche sui notebook del futuro, sui tablet ecc saranno i processori ARM ad avere la meglio. Al prossimo WWDC 2011, saranno presentate tutte le novità di Apple per il 2012 e tra questi ci saranno anche questi nuovissimi processori. Nel 2014 invece Apple ha già in mente di proporre al mercato tecnologico dei laptop che uniranno le caratteristiche di iPhone, iPad e MacBook.
Secondo voi che cosa uscirà fuori da questi unione? Le ultime indiscrezioni parlando di un nuovo aggiornamento dedicato a Mac OS: Lion che dovrebbe essere ispirato a iOs ma non si capisce se l’architettura Arm sarà ancora utilizzata oppure noi.
Apple ha intenzione di lanciare sul mercato dei computer dotati di processori ARM a 65-bit, mentre Intel non conferma queste indiscrezioni. Secondo voi quale sarà la verità? Apple ha devo intenzione di rivoluzionare il mondo informatico, ce la farà oppure no?


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta