Angry Birds Star Wars: recensione, download e immagini


Angry Birds Star Wars è stato pubblicato puntuale nella giornata di oggi su iOS, Android e Windows Phone 8. Abbiamo subito acquistato la versione in HD per il nostro tablet ASUS Transformer Prime e siamo pronti dunque a raccontarvi le nostre impressioni su uno spin-off a dir poco stellare della nota saga degli uccellini arrabbiati firmata Rovio. In molti hanno dubitato sull’incontro dei due mondi, ma al termine della lunga prova possiamo affermare che la genialità di questo team di sviluppo non smette mai di stupire.

Angry Birds Star Wars permette di rivivere i tre episodi della trilogia classica in maniera totalmente nuova: i noti uccellini rappresentano l’Alleanza Ribelle, mentre come è ovvio, l’Impero è rappresentato dai nemici di sempre di questa serie, i maialini. Il gameplay mischia quanto di buono abbiamo visto nei precedenti capitoli della serie, in un mix che mette insieme l’imprevidibilità e la fisica degli Angry Birds classici, con l’assenza di gravità e le novità introdotte da Angry Birds Space. Il risultato è semplicemente spettacolare.

Tutti i più noti protagonisti della serie sono rappresentati ognuno con la propria abilità: l’uccellino Obi-Wan Kenobi userà la Forza per spazzare via ostacoli e nemici, il giovane Luke Skywalker sfrutterà invece la spada laser, il droide R2-D2 la celebre scarica e così via. Ogni personaggio è dunque rappresentato con l’arma e la caratteristica che di più li ha contraddistinti nella saga di Star Wars. Angry Birds Star Wars funziona dal primo momento perché è vero, non apporta grandi innovazioni alla serie, ma i piccoli inserimenti dovuti per “giustificare” la pesante partnership con una saga amata da milioni di persone in tutto il mondo, richiedono spesso un differente approccio ai livelli, atto a sfruttare pienamente le caratteristiche dei personaggi e ovviamente lo speciale level design generato da Rovio per rimanere coerente con film e ambientazioni di Star Wars.

Grazie all’ottima varietà dei livelli, all’appeal donato da aspetto e musiche tratte dalla serie cinematografica, Angry Birds Star Wars è a nostro parere un gioco imperdibile esattamente come i predecessori, e chiaramente è consigliato specialmente agli amanti della saga ideata da George Lucas. E visto il costo, come al solito basso, ne vale assolutamente la pena.


Angry Birds Star Wars è disponibile su App Store a un prezzo di 0.89 euro per la versione base e di 2.69 euro per l’edizione con supporto all’alta definizione. Per quanto riguarda Android, la versione base è disponibile gratuitamente, mentre sono richiesti 2.89 euro per Angry Birds Star Wars HD. Chiudiamo infine con Windows Phone 8, cui prezzo è di 0.99 euro, ma con la possibilità di scaricare una versione gratuita di prova.

 8/10


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta