Altri 2 mesi per Blackberry in India


Ormai è diventata una storia che non finisce più, quella di Rim e i suoi problemi di sicurezza anti-terrorismo con i paesi orientali. Ci sono stati diversi problemi con il medio oriente che tuttavia sembrano essersi placati per il momento, adesso è il momento dell’India.

Ieri Rim ha parlato con il ministro degli affari interni che ha deciso di dare a Rim altri due mesi per fornire un modo per decriptare e leggere email e sms. Altri 60 giorni prima che il dipartimento delle telecomunicazioni indiano chiuda i servizi agli smartphone Blackberry.

I clienti Blackberry sono un po’ scettici perchè Rim avrebbe dichiarato che non esiste un modo per decriptare i messaggi e quindi come l’azienda canadese risolverà la situazione con le autorità Indiane?

[via]


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta