Alla scoperta dei lettori Blu-ray interattivi


pioneerPrende piede anche in Italia la tecnologia blu – ray. Il futuro dei lettori per i supporti Blu-ray è costituito soprattutto da due prodotti lanciati dalla Pioneer, entrambi caratterizzati dalla funzione BD-Live. BDP LX53 e BDP-330 sono due modelli dalla qualità davvero straordinaria. Funzionano come ricevitori AV e garantiscono l’optimum in quanto a riproduzione audiovisiva di film Hd. Tuttavia leggono anche cd, dvd e dispositivi di memoria usb grazie alle apposite porte.

I due modelli non sono semplici lettori. A ben guardare, essi offrono tutta una serie di servizi nel segno dell’interazione e della multimedialità, con un occhio di riguardo ai dati online. Sono connessi ad Internet grazie al Wi-Fi e dispongono anche di una connessione Ethernet. Collegarli in Rete, dunque, sarà davvero semplice. Basterà servirsi della rete wireless domestica tramite uno specifico adattatore oppure attraverso la lan.  La novità sta appunto nel poter accedere a servizi e contenuti presenti online: scene extra; giochi, immagini, trailer, definite funzioni interattive e contenuti bd-live.

Dal menu l’utente, oltre a collegarsi ad Internet, può leggere i feed rss della Pioneer o vedere un video su Youtube mediante la tv collegata al web attraverso il wireless.  Sempre grazie ad Internet sarà possibile venire a sapere quando l’azienda metterà a disposizione gli ultimi firmware per aggiornare i lettori, ovvero dotarli di tutte le funzioni disponibili. Le novità non finiscono qui. Pionner ha creato delle applicazioni gratuite che permettono di trasformare sia l’iPhone che l’iPod Touch in un telecomando che funziona sia per il  BDP-LX53 che con il BDP-330. Il prodotto si distingue anche per l’ottimo audio, da molti ricercato quanto il video in questi ultimi lettori. I componenti audio high-end professionali e la completa  decodifica dei formati audio HD di Dolby e DTS permettono di ottenere un suono di qualità ottima, tanto che l’utente sembra trovarsi in una sala cinematografica mentre guarda il film. Sempre sul piano dell’audio, la tecnologia PQLS multi-surround e l’audio bit-stream PCM rendono ancora più pulito il suono. 

Sul fronte dell’immagine, le note positive sono davvero numerose. I nuovi lettori di casa Pioneer garantiscono immagini molto nitide dai dischi Blu-ray. Funzioni queste assicurate dalla tecnologia Deep Colour e x.v.Colour. I colori sono naturali e brillanti grazie alla capacità dei lettori dell’upscaling a 1080p (HD) delle immagini. Per vivere queste emozioni cinematografiche comodamente dal divano di casa bisogna spendere 399 € per il BDP LX53 e 299 € per BDP-330.

Luca Saulino


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta