Stash Pro, e proteggi i file sul tuo iPad


Se possedete un iPad probabilmente ve ne sarete accorti: il tablet di Cuoertino non presenta tra le sue dotazioni, un file manager di default. Essenzialmente ogni applicazione, per la Apple, rappresenta una cartella e ogni database di applicazione un file manager. Se si vuole infatti importare qualsiasi file, è praticamente necessario farlo attraverso iTunes.  Ma come fare per proteggere i propri file?

Ovviamente se si ha dimestichezza con il mondo della Apple e si possiede un Mac se ne conoscono a dismisura di metodi per aggirare l’ostacolo. Ma se non se ne sa abbastanza, si può quasi dire che ci si sente persi. Ad ovviare a questo problema ed a fare in modo di poter proteggere i propri file ci pensa Stash Pro, una applicazione studiata appositamente per garantire e aumentare la sicurezza dei file sul proprio iPad.

Si tratta infatti di una multi applicazione che consente la protezione di foto e video tramite una password e di avere un browser integrato in grado di lavorare su funzioni di protezione dei file. Con Stash Pro si possono visualizzare diversi formati di file differenti (ad esempio Microsoft Office, iWork e pdf, n.d.r) organizzandoli in diverse categorie e proteggendoli con password. E’ inoltre possibile creare presentazioni, album,  modificare le informazioni. Una applicazione da tenere d’occhio.

[VIA]


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta