Ipad: Steve Jobs vorrebbe iAds sui libri venduti in iBookstore


Arriva proprio in queste ore un rumor riguardante l’iPad ed iBookStore. Sembrerebbe infatti che Steve Jobs e la Apple stiano prendendo in considerazione l’idea di inserire iAds all’interno degli ebook in vendita nel iBookStore. Secondo le indiscrezioni stampa, l’idea non piacerebbe però agli editori, preoccupati che questa scelta possa portare ad un aumento dei costi ed alla perdita di tutta quella fetta di mercato che non utilizza l’iPad per leggere i libri elettronici.

Una paura dalle basi solide se si pensa che Kindle, il lettore di Amazon, il più grande distributore di libri elettronici attualmente sul mercato , non visualizza nemmeno i colori… figurarsi un video pubblicitario. Inoltre, gli stessi autori di libri avrebbero fatto notare ai propri editori come nonostante il boom della’iPad sia stato planetario, la maggior parte di copie elettroniche vendute passi ancora su Kindle. Questo perché, è facile da intuire, l’iPad viene visto più come un mini processore piuttosto che come un lettore elettronico.

Con molta probabilità questa volta la Apple si troverà davanti ad una bella gatta da pelare. Anche perché impensabile a livello economico, almeno attualmente, per l’azienda di Cupertino, pensare ad un investimento settario riguardante solo la sua quota di libri venduti e non a livello globale.

[VIA]


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta