iPad: la Asus rivede le stime di vendita


L’effetto iPad colpisce ancora: a farne le spese questa volta sono gli EeePc della Asus. I netbook fanno infatti registrare un notevole calo rispetto ai messi passati: un decremento tutto dovuto all’uscita ed al successo di vendite del tablet di Cupertino. Jerry Chen, CEO dell’azienda taiwanese, ha infatti reso noto attraverso un comunicato ufficiale di aver rivisto al ribasso le stime di vendita per la stagione in corso.

Nonostante l’estate sia la stagione nella quale le vendite dei netbook cresce esponenzialmente per tendenza di mercato, la messa in commercio dell’iPad sembra aver stravolto il trend degli ultimi anni, portando diverse aziende, Asus compresa, a rivedere le proprie strategie. Il CEO taiwanese ha ad ogni modo rassicurato i suoi investitori, illustrando il modo in cui intende combattere l’iPad, ovvero attraverso una linea di Eee Pad dotata di sistema operativo Android, Windows7 e Windows Embedde Compact 7.

Basterà? Le stime effettuate dalla Apple e da osservatori esterni vogliono le vendite dell’iPad destinate  a salire ancora…

[VIA]


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta