iPad a peso d’oro nella regione Lazio


iPad a peso d'oro nel LazioIncredibile vicenda quella che è stata scoperta nel consiglio regionale del Lazio: sono stati rilevati infatti dal consuntivo dell’esercizio finanziare del 2011, acquisti a prezzi folli di materiale elettronico e di consumo a prezzi esageratamente gonfiati. Tra questi suscita scalpore l’acquisto di un iPad all’incredibile prezzo di 1.759€ !! Un vero affare, se si fosse trattato magari di un’iPad con una scossa d’oro forse….
Sempre facenti parte di questo scandalo, abbiamo altri materiali elettronici come un comunissimo monitor da 19 pollici, facilmente ritrovabile nei negozi a cifre attorno ai 90€, pagato invece dalla regione Lazio ben 210€. Non contenti, pure delle stampanti, di marca Oki, sono state acquistate a circa 390€.

Insomma un vero e proprio scandalo e spreco di soldi pubblici, con il documento presentante il timbro e la firma (non leggibile) della segreteria generale e della presidenza del consiglio della regione Lazio. Non bastasse lo scandalo Fiorito (con relativa dimissione del presidente Renata Polverini) ora si aggiunge pure questo nuovo caso di cattiva gestione finanziaria. Voi cosa ne pensate?

Foto dubaiblog


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta