Apple vuole assumere esperto in marketing per iBookstore


Ve ne abbiamo parlato anche qui: sebbene l’iPad sia nato per rispondere a Kindle di Amazon e quindi conquistare buona fetta del mercato dei libri elettronici, le sue forti peculiarità, la possibilità di scaricare applicazione e le sue dotazioni, hanno portato la clientela a non vederlo come un semplice lettore, spingendo coloro interessati alla lettura ad acquistare Kindle ed a far passare attraverso di lui la maggior parte dei download.

Non è possibile dire con certezza che sia una risposta a tal problema, ma a quanto pare la Apple sarebbe intenzionata ad assumere tra le file della sua azienda, un esperto in marketing da far dedicare esclusivamente ad iBookStore, il maggiore negozio online di libri elettronici. Per l’azienda di Cupertino è ora di correre ai ripari e fare in modo di invertire il trend ormai consolidatosi che vede Amazon e Kindle primeggiare per ciò che riguarda il download di ebook.

L’esperto dovrà essere in grado di mettere in atto strategie volte al consolidamento della Apple e dell’iPad nello specifico mercato, essere in grado di interagire con autori e pubblico, adottando tutte le misure necessarie per pubblicizzare al meglio i prodotti, carpire ed applicare le giuste metodologie affinchè anche su iBookStore la maggior parte dei libri venduti raggiungano i dispositivi di Cupertino e non quelli di Amazon.

[VIA]


Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta